venerdì 4 dicembre 2009

4 dicembre : SANTA BARBARA



Non vi sono dati storici certi su Barbara: pare che fu martirizzata durante le persecuzioni di Massimiano intorno al IV secolo.
La figura della Santa entra nella leggenda con la pubblicazione degli Atti nel VII secolo a cui segue la pubblicazione della Legenda Aurea redatta da Jacopo da Varagine ( Varazze) .
E' considerata la protettrice di tutti coloro che vivono in pericolo di morte improvvisa e, in particolare di artiglieri, muratori, pompieri, architetti, campanari.. tali protezioni si comprendono dalla storia della sua vita.

Era figlia di Dioscuro re di Niccodemia: il padre la rinchiuse in una torre, costruita appositamente, allo scopo di non farla vedere a nessuno; questo non impedì che ci fossero numerosi pretendenti alla sua mano.
Nel frattempo Barbara si era convertita al Cristianesimo: durante l'assenza del padre, chiese agli architetti di aggiungere una terza finestra nella sua torre, in onore della Trinità.
Quando il padre venne a conoscenza di questi fatti, accecato dalla collera,la consegnò al giudice per farla condannare a morte: lo stesso padre, si sostituì al boia per eseguire la sentenza.
Barbara fu decapitata e immediatamente il padre ,colpito da un fulmine, morì incenerito.

L'origine del suo nome è greca e significa: straniera.
Invocata per protezione contro il fulmine, fu venerata già nel VII secolo: è tra i quattordici Santi Ausiliatori e tra le "Quatuor Virgines Capitales"( le altre sono:Santa Dorotea, Santa Margherita e Santa Caterina ).
In genere viene raffigurata con un ramo di palma, con penne di pavone e il suo attributo è una torre che spesso ha tre finestre. Talvolta ha una corona.





Nel dipinto di Robert Campin, dalla finestra si intravede la torre dove il padre Dioscuro la imprigionerà.
Nella cappa del camino, la scultura rappresenta nell'iconografia, la devozione di Barbara alla Trinità.
La Santa è qui raffigurata mentre sta leggendo e studiando le Scritture.






Immagini nell'ordine:
1- di Cosimo Rosselli-S.Barbara con Giovanni Battista e S.Paolo- 1468 Firenze- Galleria dell'Accademia-
2- Jan Van Eyck- Santa Barbara- 1437- Anversa, Koninklijk, Museum voor Schone Kunsten-
3-4- Lorenzo Lotto- Storie di Santa Barbara- 1524- Oratorio Suardi di Trescore Balneario (BG) insieme e particolare-
5- Robert Campin- Santa Barbara- 1438- Madrid Prado-

13 commenti:

lory ha detto...

Tanti auguri per il tuo recente onomastico e complimenti per il modo che hai di presentare queste opere d'arte,fai avvicinare anche mè che sono ignorante in materia.Ciao Lorena
e Renato

stella ha detto...

Bentornato Saverio!
Ti aspetto...

Saverio ha detto...

Lorena, ciao. Mi fa piacere di trovarti qui: grazie per gli auguri e sono contento che il mio post ti piaccia. Spero di riuscire a pubblicare altri post come prima: e verrò anche a trovarti. Saluti cari a te e a Renato

Saverio ha detto...

Stella, grazie! verrò quanto prima anche da te. Un caro saluto

Saverio ha detto...

Ciao Sirio! hai visto, ce l'ho fatta a riprendere il discorso...spero di continuare con una certa regolarità.Grazie della visita che ti restituirò sicuramente.
Cari saluti.

Arianna ha detto...

Che ritorno "scoppiettante"! Bello questo post, ciao da Arianna!

Saverio ha detto...

Grazie per lo"scoppiettante"!
Ciao Arianna, la tua visita mi fa piacere. Un caro saluto

adamus ha detto...

Bentornato Caro Amico..il Tuo blog culturale è una perla rara,far conoscere l'arte spiegandola così bene...è bellissimo.
Buona domenica

rosy ha detto...

Bentornato caro Saverio
e non sparire più!
Non conoscevo la storia di S. Barbara e per questo ti dico grazie.
Ciao, a presto.
rosy.

Paola ha detto...

Ciao Saverio... anche se ultimamente non sono molto presente ora giungo per lasciare i miei migliori auguri di Buone Feste a te e famiglia... con l’occasione... se ti aggrada... un dono natalizio ti aspetta... lo puoi ritirare nel mio scrigno...
Buona giornata... un abbraccio... ciao ciao Paola

rosy ha detto...

Auguri al tuo bellissimo blog e a te che lo curi.
Caro Saverio, ti auguro un sereno Natale,insieme alla tua dolcissima Paola, insieme ai figli e atutte le persone a voi care.
Con il permesso di Paola
ti lascio un abbraccione.

Saverio ha detto...

Ringrazio tutti e per gli auguri di Natale pubblicherò un post adatto all'occasione. Un abbraccio a tutti gli amici

Zaza Lombardi ha detto...

Ciao...
Buon anno!
Bello post.
storia de S Barbara mi piaccia molto.